Categoria: BLOG

Parole

Confesso con un po’ di vergogna che non ho mai capito a cosa si riferisca il concetto “Teatro di prosa” (o come ho sentito dire ogni tanto “teatro di parola”). Mi sfuggono quali siano i confini di tale concetto e cosa questi confini contengano.   Teatro di prosa (o...

Gabbiano. Recensioni involontarie

Domenica pomeriggio, al LAC (il nuovo teatro di Lugano). Gabbiano di Cechov, regia di Carmelo Rifici. La sala è piena. Tre serate di tutto esaurito in una città di provincia come la nostra non sono un fatto scontato. Fa uno strano effetto ritrovarsi all’improvviso al centro delle cose (attori...

Il corpo addormentato

Quando a teatro mi capita di assistere a un dialogo io guardo sempre l’attore che ascolta. Spesso in questi casi l’attore che non ha battute se ne sta immobile. Dirige lo sguardo verso chi parla ma sembra essere altrove, vagamente annoiato. Non accade nulla finché la battuta non passa...

Brevissima storia dell’arte scenica

Se qualcuno mi chiedesse “Cos’è il teatro?” non saprei cosa rispondere. Questo è un problema, visto il mestiere che faccio. Allora lo chiedo io per primo. Quasi sempre mi si risponde che “il teatro è emozione”. E’ una risposta che ha dei limiti evidenti. E’ come dire che il...

Questioni di Ecologia teatrale

L’anno scorso, più o meno di questa stagione, ero andato a Milano a vedere uno spettacolo dove recitava un attore che conoscevo. Finito lo spettacolo, il tempo era ancora mite, mi sono fermato fuori dal teatro a salutare conoscenti e amici. Ne riconobbi molti: attori, ex allievi, drammaturghi. A...

Spettatori

In questo spazio penseremo a voce alta come fanno certi personaggi del teatro. Penseremo a voce alta agli spettacoli che abbiamo appena visto, ai libri che abbiamo letto a quello che ci capita come insegnanti di recitazione e come registi. Penseremo a voce alta alle cose che ci sorprendono...