Categoria: BLOG

La voce degli degli attori

Lorenzo Pierobon è musicoterapeuta, cantante e voice trainer. Qualche mese fa lo abbiamo incontrato durante una giornata di lavoro su uno degli strumenti più complessi e importanti per l’attore: la voce. In quell’occasione ci aveva accompagnato alla scoperta (o ri-scoperta) del respiro e dei risuonatori, dei suoni e delle vibrazioni della nostra voce,...

Chi non sa fare insegna. Appunti per una didattica teatrale – Parte prima

La prima volta che mi proposero di fare l’insegnante in un corso serale di teatro, mi chiesi: “Ho davvero qualcosa da insegnare, io?” Comunque, non mi ricordo come accadde, cominciai a insegnare e continuai a farlo, un anno dopo l’altro. Ora la domanda che mi ronza in testa più...

Animali da bar

Quando sono andato a vedere “Animali da bar”, nuovo spettacolo di Carrozzeria Orfeo, pensavo che avrei capito dove sta andando il teatro indipendente italiano. Infatti questa giovane compagnia piena di talento da qualche anno fa incetta di premi, riempie le sale, in poche parole mette d’accordo pubblico e critica....

La danza degli attori

Da sempre sentiamo l’esigenza di creare uno “spazio” di studio, di approfondimento. Un laboratorio permanente che ci permetta di continuare a studiare le arti sceniche a Lugano. Da quando è nata la collaborazione con Asaro e Pierobon, abbiamo capito che aprire le porte del “laboratorio permanente” significa metterci nella...

The valley of Astonishment – Il gioco della semplicità

La sensazione è che quando tutto è finito, quando gli applausi si sono spenti e le luci si sono riaccese, lo spettacolo continui ad accadere. E’ una specie di “pensiero fisico” che rimane in noi ed è ancora lì mentre si torna a casa ed è ancora lì prima...

Mr. Brook, I suppose

La prima volta che incontrai Peter Brook fu all’inizio degli anni Novanta. Un gigantesco attore africano, attraversava la scena con una nave di legno in equilibrio sulla testa. Poi arrivavano gli altri attori, si muovevano in uno spazio vuoto, creando tutto quello che serviva con l’aiuto di alcune canne...