Maschere trasparenti: un’estate di teatro

L’ultima volta che ci eravamo visti in un’aula di teatro era stato ai primi di marzo.

Ora il momento tanto atteso sembra essere arrivato: a partire da giugno dovrebbe essere possibile riprendere i corsi di teatro.

Noi ci saremo e proveremo a studiare recitazione, nonostante tutto : indossando mascherine trasparenti, mantenendo le distanze, pulendo e arieggiando tra una lezione e l’altra.

Inizio dei corsi estivi.

L’appuntamento con l’inizio dei corsi estivi è per mercoledì 10 giugno nella nostra sala di Riva Caccia 1 a Lugano.

Corso recitazione bambini

I PIANETI
Primo modulo: 10,17,24 giugno
Secondo modulo: 8,15,22,29 luglio
Terzo modulo: 5,12,19, agosto
Orario: dalle 16.30 alle 17.15
Dotazione: mascherina o visiera trasparente

Come sempre accade con il corso di recitazione per bambini, quello che faremo sarà unire gioco e teatro.
Questa volta lo faremo mantenendo le distanze tra di noi.
Ognuno resterà sul suo piccolo “pianeta” disegnato per terra e insieme troveremo mille modi per comunicare (con la voce, con i gesti o inventando) da un pianeta all’altro

Corso recitazione adolescenti

SILENZIO/PAROLE/MASCHERE
Primo modulo: 10,17,24 giugno
Secondo modulo: 8,15,22,29 luglio
Terzo modulo: 5,12,19,26 agosto
Orario: dalle 17.45 alle 19.30
Dotazione: mascherina o visiera trasparente

Il gioco è questo: inventare dei personaggi che possano venire raccontati attraverso il silenzio dei gesti o con le parole. E infine dare un volto nuovo al personaggio, una maschera (in quest’epoca di mascherine) che celando i nostri tratti riveli qualcosa di profondo.

Corso adulti

PAROLE E SILENZI
Primo modulo: 10,17,24 giugno
Secondo modulo: 8,15,22,29 luglio
Terzo modulo: 5,12,19,26 agosto
Orario: dalle 20.00 alle 23.00
Dotazione: mascherina o visiera trasparente

Parole: il grammelot di Dario Fo e di Fosco Maraini, il teatro di narrazione, le Talking heads di Bennett…
…Ma anche i personaggi silenziosi di Beckett e di Kroetz e quelli che senza dire una parola attraversano ogni giorno la nostra vita

Ti interessa studiare e giocare con noi?
Scrivici per ogni informazione a compagniateatrodemergenza@gmail.com

Tags: