Tag: Cattiverie

CATTIVERIE, il ritorno. Memorie di uno spettatore di spettatori

Ecco una piccola selezione di quanto accaduto dopo le prime repliche dello Spettacolo Cattiverie. Per il mestiere che mi è toccato in sorte, mi accade molto spesso di guardare gli spettatori e in particolare le loro reazioni dopo uno spettacolo. Due spettatori mi hanno abbracciato in silenzio. Si tratta...

Cattiverie – Quel che resta di un debutto

Un vecchio regista russo scrisse una volta che qualunque cosa tu faccia sul palco, ci sarà sempre qualcuno che ti dirà che è un capolavoro. È una frase sorprendente da lasciare ai posteri. Ci si aspetterebbe di leggere il perfetto opposto, qualcosa del tipo: “non ti curare delle critiche...

Scenografi, artigiani della bellezza.

Sei anni fa stavo lavorando alla messa in scena de Il custode di Harold Pinter. L’intera pièce doveva svolgersi in una stanza ingombra di oggetti e carabattole di ogni sorta. Mi fu subito chiaro che la creazione dello spazio scenico sarebbe stata di importanza fondamentale per la buona riuscita...

Fenomenologia dell’applauso. Nel teatro contemporaneo.

Si narra che l’applauso nacque in Mesopotamia in epoca antichissima: durante i riti religiosi si battevano le mani per coprire le grida delle vittime sacrificali.   (Non essendo un professore di Storia accetto questa storia affascinante come vera, senza controllare le fonti)   Quell’antico gesto passò con naturalezza dal tempio...

Produttore sarà lei!

Pare che il generale de Gaulle una volta abbia detto: “Preferisco parlare con i banchieri che con gli artisti. Coi banchieri, ogni tanto, si può parlare anche di arte. Con gli artisti si parla solo di soldi.” La boutade non è priva di verità. Fin dai tempi antichi poeti,...

Stiamo diventando cattivi.

Ci siamo rimessi a scrivere. Ogni tanto lo facciamo. A tre anni da “Il silenzio è obbligatorio” di Massimiliano Zampetti, a sei anni da “Ulisse, nascita di un eroe” di Luca Spadaro, sta per nascere il nostro nuovo testo teatrale. Ogni tanto sentiamo il bisogno di cominciare dall’inizio: un’idea,...